martedì 9 luglio 2013

la protesta delle tre bambine..


Non crediamo che tutto questo abbia bisogno di grandi commenti.
Siamo stati fermati da tre belle bambine che, in un una calda mattinata di luglio, 
impiegavano il loro agognato tempo di vacanze chiedendo una firma di sostegno
a questa loro piccola, bellissima protesta. 
E non c'è veramente molto altro da aggiungere.
Se non che chi ci amminstra, chi amministra la città dove queste tre bambine vivono,
dovrebbe attivarsi e cercare di esercitare un minimo di 
opera di persuasione con il vicino di casa insensibile.
Ci sembra di capire che alcuni bambini sono per fortuna più accorti
e consapevoli di che schifezza intollerabile sia ormai diventata la sofferenza di una lunga, interminabile vita di prigionia a scopo di lucro di alcuni poveri animali, assai di più di quanto non lo siano i loro genitori. E di chi li amministra.
Che dovrebbero invece, entrambi, educarli e sensibilizzarli al rispetto per la dignità degli animali, della natura, dell'ambiente.
Stavolta pare sia successo esattamente il contrario.
Complimenti bambine. Avete davvero dato un senso ad una bella giornata di vacanza.


1 commento:

  1. Sante subito. Loro e i loro genitori!

    RispondiElimina

Orbetellove si riserva la facoltà di rimuovere commenti non in sintonia con la mission e le caratteristiche del blog.